Incontri coi cittadini nelle frazioni e quartieri della città

Prossima data: Residenti Sant’Efisio e Sacro Cuore – 6 Dicembre 2021 – ore 18:30 – presso salone parrocchiale Sant’Efisio

Vedi tutte le date

Comunicato stampa

L’avvio del nuovo calendario della raccolta differenziata sta producendo, come previsto nel capitolato, un risultato ottimo per il Comune di Oristano in termini di lotta all’evasione. Sono centinaia le utenze che, da circa due settimane, stanno regolarizzando la loro posizione Tari. Col nuovo capitolato, infatti, è previsto che il conferimento possa avvenire esclusivamente con l’utilizzo dei mastelli che la ditta Formula Ambiente sta distribuendo in città dal mese di Aprile. Chi ne è sprovvisto, non può smaltire i rifiuti e per averli occorre essere iscritto agli elenchi della Tari. Ecco perchè molti cittadini hanno scelto diligentemente di regolarizzare la propria posizione. Ovviamente, il Comune di Oristano offre ai contribuenti ampie possibilità di scelta in merito alle modalità di pagamento: il consiglio è quello di recarsi all’ufficio tributi per verificare la propria posizione. Chiunque, a prescindere dall’Isee può rateizzare gli arretrati, anche spalmandoli in diversi anni.

Il nuovo calendario è partito l’11 Ottobre, ma l’amministrazione ha deciso che ci sarà un periodo di tolleranza, di circa un mese, in cui si può ancora conferire con i vecchi mastelli. Nel frattempo, è auspicabile che tutti vadano a ritirare quelli nuovi, che si possono prendere nella sede dell’Ecopoint in Via Eleonora o in quella della ditta Formula Ambiente in Via Parigi (fronte Ultragas). La consegna, per circa una settimana a partire da Giovedì 21 Ottobre, è però sospesa, per un riassortimento delle scorte. Proprio l’inaspettato numero di contribuenti non registrati, che oggi stanno regolarizzando la propria posizione, ha reso necessario un incremento del numero di mastelli, che dovrebbero essere a disposizione in breve tempo.

Altra iniziativa del Comune di Oristano, nella consapevolezza di aver avviato un processo nuovo, che richiede tempo, è l’organizzazione di alcuni incontri nelle frazioni e nei quartieri della città. Sarà l’occasione per tutti i cittadini di partecipare e chiedere informazioni o segnalare eventuali criticità. Alle riunioni saranno presenti rappresentanti dell’amministrazione, dell’ufficio ambiente e della ditta Formula Ambiente, che risponderanno a qualsiasi quesito sul servizio di igiene urbana.

Il primo degli incontri è fissato nella frazione di Silì, lunedi 25 Ottobre, alle 18e30 nella sede dell’ex circoscrizione.

Ecco il calendario completo. Tutte le riunioni sono in programma alle 18e30

  • 25 Ottobre: Silì
  • 4 Novembre: Massama, ex circoscrizione
  • 8 Novembre: Nuraxinieddu, ex circoscrizione
  • 15 Novembre: Donigala, presso Via Oristano – ex circoscrizione
  • 22 Novembre: Torre Grande, ex circoscrizione
  • 29 Novembre: Torangius e lottizzazioni Boero-Cualbu presso salone parrocchiale

  • 6 Dicembre: Sant’Efisio e Sacro Cuore – Salone parrocchiale Sant’Efisio

  • 13 Dicembre: Sa Rodia, zona ospedale e Centro Storico, Hospitalis Sancti Antoni
  • 20 Dicembre: San Nicola e zona Questura (sede da stabilire)