In città parte la raccolta degli oli esausti delle utenze domestiche.

Dal 12 Gennaio 2021 verrà effettuato il ritiro degli oli esausti, previa richiesta e seguendo il calendario in base alla zona di raccolta.

La raccolta sarà effettuata con il metodo del “porta a porta”, una volta al mese.

A Marzo, la raccolta sarà effettuata il giorno 2 per le zone 4-5-6. Il 3 Marzo per le zone 1-2-3.

Leggi le FAQ utili

Per accedere al servizio è necessario prenotare il ritiro al Numero Verde Gratuito

FAQ utili sul conferimento degli oli esausti

Gli oli devono essere riposti nella stessa bottiglia che li conteneva prima dell’utilizzo o comunque in un contenitore in plastica. NON utilizzare contenitori di vetro.

Dalle utenze domestiche saranno ritirati gli oli vegetali e non quelli di natura industriale. Gli oli vegetali sono essenzialmente gli scarti delle fritture.

La quantità massima che si può smaltire è di 5 litri per ciascun ritiro.

La prenotazione al numero verde 800 632 270 è necessaria prenotazione in quanto non si tratta di un ritiro contestuale a quello delle altre “frazioni” (umido per esempio).

Nessun problema, in alternativa al “porta a porta” sono sempre disponibili l’ecocentro comunale e le isole ecologiche mobili nelle frazioni.

Il numero verde 800 632 270 è sempre attivo. Può capitare che gli operatori qualche volta non rispondano perchè magari impegnati in un altra conversazione. Bisogna avere pazienza e riprovare.

Leggi il comunicato stampa completo